Menu

Teelent

Teelent

Teelent

3D exhibitions

  • Teelent

    MANYMAL PET

    Chi ti ricorda il tuo cucciolo? Un militare o una nobil donna, un rockers o una dama? Qualsiasi sia il personaggio, grazie a Manymal, l’innovativa Galleria d’arte sponsorizzata da Teelent (la community che conta oltre 60.000 artisti da 170 Nazioni) e MediaWorld che mette in motra 18 opere d’autore, potrai scegliere quello che vuoi e avere un ritratto del tuo amico animale in copia unica e della misura che desideri! Come fare? Facile

  • Teelent

    Giorgio Vicentini

    Le mie icone sono parola dipinta. Giorgio Vicentini nasce a Varese il 16 agosto 1951, vive e lavora a Induno Olona (Varese). Nel 1974, anno della sua prima mostra personale, lascia gli studi di Giurisprudenza per dedicarsi interamente all'attività artistica. Formatosi a Milano, orienta la sua ricerca in ambito concettuale, scegliendo poi un linguaggio autonomo basato sul colore. Conduce i laboratori di storia dell’arte al corso di laurea in Scienze della Formazione e nel Master universitario in Servizi educativi per il patrimonio artistico,dei musei storici e di arti visive presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, LAC edu Lugano e Giovani Pensatori Varese. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all'estero. È consulente artistico dell’architetto Ivano Gianola, della Fondazione Emilia Bosis di Bergamo ed è autore di marchi di impresa che si sono imposti a livello internazionale.

  • Teelent

    L'evoluzione della strada

    C’è una categoria di persone che la propria passione personale lo tramuta i piacere di vivere. Respirare aria, fare parte della città che ti avvolge e che per molti risulta essere stretta. Ci sono delle attività che emozionano in modo diverso e che ti permettono di sentirti parte di un luogo, di un tempo, di qualcosa. Se metti insieme queste considerazioni non vai molto lontano da casa tua e trovi delle persone che trasformano i propri sogni in qualcosa di concreto. Questo lo hanno fatto Diego, con i suoi pedali e la sua voglia di volare, e Aref, che con la sua tavola riesce a cavalcare il vento quando la alza a più di 10 centimetri da terra. E tutto questo succede a Milano. Angelo Ferrillo, con il suo sguardo e la sua fotografia, decide di farci vedere quello che ci passa sotto gli occhi tutti i giorni e che distrattamente subiamo, con le sue immagini che si vanno a posare tra urban, sport e street photography, dove il soggetto principale rimane la voglia di evoluzioni che Diego e Aref ci fanno assaggiare, giorno dopo giorno.

  • Teelent

    Florence Biennale: Eternal Feminine Eternal Change

    A journey entirely aimed at discovering the female figure. We report the vision of the 10 finalists and the 4 selected artists with a special mention through their wonderful works created for the contest in collaboration with Florence Biennale di Firenze

  • Teelent

    AR.T GALLERY

    WZ1 Teelent Art Gallery

  • Teelent

    Una PostcART dalla Versilia

  • Teelent

    AR.T GALLERY

    WZ1 Teelent Art Gallery

  • Teelent

    Samira's fantasy world

    The Samira's fantasy world is a place where fantasy becomes drawing and drawing becomes an exhibition where you can fly with your imagination in a place made up of magical characters and unique emotions

  • Teelent

    Manymal Pet - Fashion

    Chi ti ricorda il tuo cucciolo? Un militare o una nobil donna, un rockers o una dama? Qualsiasi sia il personaggio, grazie a Manymal, l’innovativa Galleria d’arte sponsorizzata da Teelent (la community che conta oltre 60.000 artisti da 170 Nazioni) e MediaWorld che mette in motra 18 opere d’autore, potrai scegliere quello che vuoi e avere un ritratto del tuo amico animale in copia unica e della misura che desideri! Come fare? Facile

  • Teelent

    PostcART Gallery - Mauro Martignoni

    Mauro Martignoni: una street art fotografica, un diario di viaggio, un set a cielo aperto che parla di una città tutta da scoprire anche per chi ha già avuto il piacere di innamorarsi di “Lei”. Parte la mostra “New York” un progetto unico e originale che parla di passione per la fotografia e di emozioni scattate. Si avverte un piacere ben distinto nello scrutare dentro il bianco e nero delle foto o nel colore dei graffiti che ritraggono una New York filtrata dall’obiettivo attento di Mauro Martignoni. La sensazione è forte: cercare di capire se quegli angoli li abbiamo visti e vissuti, quell’asfalto calpestato, quegli scorci intravisti tra gli oggetti in primo piano.

  • Teelent

    MANYMAL MEDIAWORLD

    Mediaworld, una galleria d'arte mai vista prima, Samsung Theframe, un televisore che nasce come tela su cui ammirare opere d'arte e Manymal insieme per un evento mai visto prima in cui diversi artisti hanno creato live i manymal degli animali di tanti clienti che sono venuti in Store con il proprio cucciolo. Il risultato? Una mostra virtuale senza precedenti in cui i protagonisti siete voi e i vostri amati compagni di viaggio. Una mostra gratuita facile da ammirare. Basta sedersi in poltrona con uno smartphone, un tablet o un computer in mano e entrare. Nessuna coda nè biglietto. Solo tanta arte e tanta energia positiva. Vuoi essere il prossimo? 1.Scegli in Galleria l'opera d'arte che desideri 2.Decidi la tecnica artistica più adatta 3.Manda la foto del tuo cucciolo 4.Un artista lo dipinge per voi 5.Firma il certificato d'autore 6.Tu ricevi l'opera a casa gratuitamente 7.Noi la mettiamo in mostra in galleria

  • Teelent

    Le postcart di NYM

    Mi chiamo Cristina, in arte Nym e ho talmente tanti sogni nel cassetto che ho dovuto comprare una cassettiera nuova per farceli stare tutti! Mi chiamo Cristina, in arte Nym e ho talmente tanti sogni nel cassetto che ho dovuto comprare una cassettiera nuova per farceli stare tutti! Sono una studentessa e ho scelto di percorrere la strada tortuosa e in salita della mia passione. Fortunatamente ho trovato qualcuno che sta credendo in me. Il mio sogno più grande? Riuscire a realizzarmi artisticamente, facendo conoscere la mia arte e, in futuro, essere di ispirazione ad altre persone che, come me, erano indecise sul loro percorso artistico. WOMAN è una raccolta di illustrazioni che rispecchiano la mia idea e visione della figura femminile. Adoro raccontare attraverso diverse tecniche le mille sfaccettature della donna: combattente, fragile, messa a nudo o un po’ casual. Ho voluto rappresentare ritratti che vanno dal surreale ad attimi rubati, come se fossero piccoli frammenti quotidiani di pellicola estrapolati da un grande film dove la protagonista rimane la motrice della vita: la donna.

  • Teelent

    EVGENIA SMIRNOVA

    Ho iniziato a dipingere 6 anni fa e da quel momento ho capito che la pittura è la mia vita. Inizialmente ero molto ispirata dal posto dove abito. Ovvero la Sicilia. I suoi colori e le piante erano i protagonisti delle mie prime opere. Poi sono tornata alle mie origini russe, la tavollazza si è riempita di colori dei paessaggi nordici. E questi paesaggi col tempo si sono riempiti di personaggi surreali. Il mio sogno? Riuscire a trasmettere l'amore per l'arte ai miei figli e ai bambini della scuola dove insegno e di essere liberi di creare senza schemi.

  • Teelent

    FEDERICA AGLIETTI

    Ho sempre voluto diventare un grande pittore come Vincent Van Gogh. Sono sempre stata appassionata della sua pittura e del suo modo di esprimere un mondo personale. Un “buttar fuori” che mi ha sempre attratta e nel cui atto creativo mi sono ritrovata. Intorno all’età liceale mi sono accorta che la sola pittura non bastava più. Avevo bisogno di raccontare delle storie, delle mie storie. Con i soli quadri non ero in grado di esprimere al meglio, non riuscivo far arrivare la mia storia alle altre persone. Avevo il presentimento di parlare solo a me stessa. Decisi di sperimentare nuove forme di narrazione, senza mai abbandonare la mia idea di voler buttare nel mondo la mia visione personale della realtà. Grazie alla mia formazione ho scoperto il mezzo artistico dell’illustrazione e del fumetto. Mi sono prima avvicinata al fumetto trovandomi un po’ stretta negli spazi delle vignette. Arrivò l’illustrazione nello specifico l’illustrazione editoriale d’autore per adulti. Grazie a questa scoperta ho capito molte cose di me e indirizzato il mio percorso artistico: non volevo parlare di tematiche per bambini, volevo raccontare delle storie di identità legate alla mia personalità, avevo la necessità di creare un progetto libro che unisse il testo alle immagini. L’illustrazione mi ha dato la possibilità di fare tutto questo e ha sviluppato in me una capacità e bisogno di associare ogni disegno che creo a una storia che in qualche modo faccia parte del mio vissuto personale. Ho deciso di seguire un percorso da illustratore indipendente così da far arrivare i miei libri senza nessuna contaminazione esterna. Per questo motivo ho aperto un gruppo di autoproduzione che mi permette di pubblicare i libri indipendentemente da altre persone o dalla tendenza commerciale editoriale di oggi: ci chiamiamo le Testa Imperfetta. Il mio sogno nel cassetto? Aprire una casa editrice indipendente di albi illustrati e libri a fumetti per pubblicare disegni e storie ritenuti “molto belli ma non inerenti ai cataloghi editoriali esistenti”

  • Teelent

    PostcART Gallery

    Benvenuto in "Teelent PostArt", l'innovativa Galleria d'arte organizzata da Teelent e MediaWorld che, unendo arte e tecnologia, reale e virtuale, ti permette di ammirare le opere di Barbara Pala e Gerardo La Porta comodamente seduto in poltrona. di inviarle gratis come cartoline d'autore virtuali riscoprendo cosi il piacere di scrivere un messaggio come una volta e di acquistarle e riceverle casa in serie limitata, stampate su tela da MediaWorld e con certificato di autenticità. Basta aandare su teelent.it/postcard Perchè se l'arte è il futuro, allora portiamo il futuro nell'arte.

  • Teelent

    AR.T | AUGMENTED REALITY TEELENT GALLERY

    La prima galleria d'arte che prende vita. Ti stai chiedendo come è possibile? Segui questi semplici passi: 1.Scarica gratis l’app Aria The AR Platform 2.Inquadra l’opera con il tuo smartphone 3.Ammira il quadro prendere vita

  • Teelent

    VARESE DESIGN WEEK EXHIBITION

    Benvenuto! Ti invitiamo a “muovere i primi passi” in questo percorso ideale che abbiamo pensato come alternativa alla edizione “fisica“ di Varese Design Week (https://www.varesedesignweek-va.it/). Iniziamo offrendoti un aperitivo virtuale per annunciare che la quinta edizione della Varese Design Week si terrà dal 21 al 24 Ottobre. Da oggi al prossimo Ottobre rimani “connesso” e segui il percorso ideale che abbiamo progettato e tracciato per parlare di design, arte, filosofia. Consapevoli che il nesso tra arte e design è imprescindibile abbiamo scelto di aprire la manifestazione con questa mostra in versione digitale. Il filo che unisce le opere è il tema di VDW20: Labyrinth. Entra in questa meravigliosa galleria virtuale e visita le 25 opere realizzate da altrettanti artisti provenienti da tutto il mondo e selezionati nell'ambito di un contest che abbiamo lanciato in collaborazione con la piattaforma online Teelent (https://www.teelent.it/). Le opere sono state selezionate da una giuria di professionisti presieduta dal Maestro Marcello Morandini Presidente d'Onore di VDW, affiancato da Nicoletta Romano giornalista, scrittrice e sceneggiatrice, Presidente di VDW, Alessandro Braga fondatore di Teelent e Matteo Dall'Ava giornalista che collabora con Wired & L'Officiel. Ti invitiamo a visitare la mostra e a diventare co-protagonista votando l’opera da te preferita, contribuendo all’elezione del vincitore che sarà proclamato durante l'evento di ottobre. E' solo un assaggio? Lasciamo a te giudicare. Il labirinto declinato in diverse forme e tecniche di interpretazione è un'immagine che induce a una spontanea riflessione: mai come ora dobbiamo ridisegnare il percorso che ci aiuterà a uscire da incertezze e preoccupazioni riguardanti un futuro da scrivere. Welcome! We invite you “to take your first steps” in this ideal tour we have devised as an alternative to the “physical” edition of Varese Design Week (https://www.varesedesignweek-va.it/). We start by offering you a virtual aperitif to announce that the fifth edition of Varese Design Week will take place from 21st to 24th October. From today to October stay “connected” and follow the ideal path we have devised and traced for speaking about design, art, philosophy. Aware that the bond between art and design is essential, we have chosen to open the event with this exhibition in a digital version. The thread which unites the artworks is the theme of VDW20: Labyrinth. Enter this wondrous virtual gallery and visit the 25 works created by artists from all over the world and selected within a contest we launched in collaboration with Teelent, an online platform (https://www.teelent.it/). The artworks have been selected by a jury of professionals chaired by the Master Marcello Morandini, Honorary President of VDW, assisted by Nicoletta Romano, journalist, writer and screenwriter, President of VDW, Alessandro Braga, Teelent founder and Matteo Dall’Ava, journalist who collaborates with Wired & L'Officiel. We invite you to visit the exhibition and become a co-protagonist by voting for your favorite artwork, contributing to choosing a winner who will be proclaimed during the October event. Just a taste? It’s up to you to judge.

  • Teelent

    DMITRY BAEV'S EXHIBITION

    TEELENT INTRODUCE… Teelent.it is the first community of artists for artists who want to support talent for free by “showing it off” and which today has over 40,000 artists from 114 countries! What you are about to admire is the exhibition of the winner of one of the contests that Teelent.it launches to artists all over the world to make them known and spread their art. Now you just have to immerse yourself in the exhibition by traveling between the works comfortably from your PC. And if you want to support the dream of some of them, start voting on https://www.teelent.it/ DMITRY BAEV'S EXHIBITION My name is Dmitry Baev. I’m from Odessa, Ukraine.I'm 37 years old and I got started in photography in 2013. My passion for Dutch painting and Impressionism always pushes me to use the principles of achieving chiaroscuro lighting that the artists used. Light tones, colors and shades allow to achieve smoother transition from light to shadow in a photo. As for me, photography is a kind of feeling not a technique. The essence is the emotional substance rather than color, composition or form. Technical means and elements may only enhance the emotional response. I like creating fine-art photography via use of my own “painterly effect” technique. My photos come into their own when printed out on paper or canvas in size larger than 50 cm.

  • Teelent

    DEPERSONALIZZAZIONE DELL'INDIVIDUO IN AMBIENTE VIOLA

    TEELENT PRESENTA… Teelent.it è la prima community di artisti per artisti che vuole sostenere gratis il talento “mettendolo in mostra” e che conta ad oggi oltre 40.000 Artisti da 114 Nazioni! Quella che stai per ammirare è la mostra del vincitore di uno dei contest che Teelent.it lancia agli artisti di tutto il mondo per farli conoscere e diffondere la loro arte. Ora non ti resta che immergerti nella mostra viaggiando tra le opere comodamente dal tuo pc. E se ti verrà voglia di sostenere il sogno di qualcuno di loro inizia votandolo su https://www.teelent.it/ LA MOSTRA DI SVCCY "Mi chiamo Matteo Succi in arte Svccy nato a Ravenna nel 1997 e sono artista autodidatta che ha iniziato a creare immagini digitali usando il computer. Pubblico tutte le mie opere sul mio profilo Instagram @vaporwave_svccy, che attualmente è seguito da circa 11.400 follower. Sono stato inoltre selezionato insieme ad altri 19 artisti per esporre al “Connexion Festival Rome” all’ex Mattatoio di Roma dal 12 al 15 dicembre 2019. L'arte che realizzo si ispira alla collage art digitale permeata dalla corrente visiva Vaporwave / Estetica nata e sviluppata online tra il 2011/2012. Il genere è caratterizzato dall'uso di temi nostalgici degli anni '80 e '90 di sistemi operativi per computer e console per videogiochi, busti romani, centri commerciali abbandonati, elementi della cultura giapponese tutti conditi con l'uso di sfumature sul viola / rosa. A differenza delle immagini classiche del genere, tendo a una variante più oscura e introspettiva. Le mie immagini riflettono la condizione umana nella società di oggi. La figura umana è rappresentata da statue spesso senza volto o coperte da oggetti, che simboleggiano la totale mancanza di identità dell'individuo, soggiogata dalla tecnologia e dalla società ultra consumistica". IL CICLO "Analizza la condizione dell’individuo nella società attuale. L’uomo oggi giorno si trova in un ambiente che favorisce l’omologazione, l’annullamento dell’individuo causato dal consumismo e capitalismo odierno. La realtà in cui l’uomo vive è inautentica e irreale basata su modelli comportamentali imposti dai mass media, i quali controllano attraverso la moda e la pubblicità gli stili di vita, facendo credere di vivere una vita libera e autodeterminata quando in realtà è soltanto un’illusione. Viene promessa la modellazione di una propria identità unica irripetibile quando invece viene imposto un unico modello a cui uniformarsi in maniera seriale".

  • Teelent

    GIORGI KOBIASHVILI'S EXHIBITION

    TEELENT INTRODUCE… Teelent.it is the first community of artists for artists who want to support talent for free by “showing it off” and which today has over 40,000 artists from 114 countries! What you are about to admire is the exhibition of the winner of one of the contests that Teelent.it launches to artists all over the world to make them known and spread their art. Now you just have to immerse yourself in the exhibition by traveling between the works comfortably from your PC. And if you want to support the dream of some of them, start voting on https://www.teelent.it/ GIORGI KOBIASHVILI'S EXHIBITION Giorgi Kobiashvili is 30 year old painter from Georgia; he graduated Tbilisi state Academy of Art. His works reflect his personality. He uses a variety of techniques in his works. He is also street art artist you can see his works on walls of Tbilisi streets and private institutions. Giorgi likes experimenting and trying to introduce something new into his work. He has taken part in group exhibitions both in Georgia and abroad - Italy, Germany and USA. It worth to mention The European Cultural Centre 2017 - Venice Art Biennale “PERSONAL STRUQTURES”. A few years ago, he developed and started to use a brand new technique of creating 3D art, the effect of whole artwork reveals itself only through 3D red and blue lenses. The essence of the technique is to achieve the same effect as watching a 3D movie. Curranty, he is actively involved in artistry works.

  • Teelent

    MEDUSE. IL RI-CICLO VITALE

    TEELENT PRESENTA… Teelent.it è la prima community di artisti per artisti che vuole sostenere gratis il talento “mettendolo in mostra” e che conta ad oggi oltre 40.000 Artisti da 114 Nazioni! Quella che stai per ammirare è la mostra del vincitore di uno dei contest che Teelent.it lancia agli artisti di tutto il mondo per farli conoscere e diffondere la loro arte. Ora non ti resta che immergerti nella mostra viaggiando tra le opere comodamente dal tuo pc. E se ti verrà voglia di sostenere il sogno di qualcuno di loro inizia votandolo su https://www.teelent.it/ LA MOSTRA DI ROSALBA RAIMONDI "Dipingo da c.a venti anni e nonostante gli studi totalmente artistici, mi sono avvicinata alla pittura come terapia curatrice per una patologia che mi aveva destabilizzata psicologicamente. Parliamo del 1999, fino ad allora mi sentivo intoccabile, immortale, invece scopri sulla mia pelle che l’immortalità a noi umani non è concessa. L’ho ritrovata dopo alcuni anni, nel 2011, nelle mie MEDUSE, ecco: l’immortalità ritrovata sotto forma d’arte, esseri materici, stabili, hanno una corazza dura anche se un’anima fragile, sono sculture galleggianti nella tela, in mari immaginari, silenziosamente danzano e ci insegnano a lasciare andare le resistenze, per fluire con le correnti della vita".  "Ho cercato svariate volte di catapultarmi nel mondo dell’arte, anche con mostre collettive ma con pochi riscontri di successo, solo dopo la mia esperienza con Teelent ho scoperto di avere anche io qualcosa di importante da fare vedere al mondo, mi hanno dato lo SPRINT GIUSTO per iniziare un nuovo percorso artistico, la mia prima personale,  la mia RINASCITA!! Ho prodotto vari generi artistici ma negli ultimi dieci anni seguo un progetto produttivo strettamente legato a  CELLULE (la mia visione) e MEDUSE".

    latest works

    • Giorgio Vicentini

      Blu 04, 2018
      50 x 70 x 2.5 cm (h x w x d)
      € 750
    • Giorgio Vicentini

      Blu 03, 2018
      70 x 50 x 2.5 cm (h x w x d)
      € 750
    • Giorgio Vicentini

      Blu 02, 2018
      50 x 70 cm (h x w)
      € 750
    • Giorgio Vicentini

      Blu 01, 2018
      50 x 70 x 2.5 cm (h x w x d)
      € 750
    • Giorgio Vicentini

      Colore Crudo Nascita, 2014
      110 x 110 x 3 cm (h x w x d)
      4880
    • Giorgio Vicentini

      Orizzonti ribelli, 2021
      99 x 22 x 10 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api scontorni di ondulux piano.
      € 1500
    • Giorgio Vicentini

      Il tuono delle mani, 2020
      120 x 70 x 5 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api su cartone vegetale
      € 4880
    • Giorgio Vicentini

      Matematica dell'onda, 2020
      120 x 70 x 8 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api su cartone vegetale.
      € 4880
    • Giorgio Vicentini

      La nuda pittura, 2021
      120 x 120 x 5 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api su legno.
      € 6600
    • Giorgio Vicentini

      Colore Crudo Vulcano, 2015
      120 x 120 x 5 cm (h x w x d)
      acrilici, poilifoil e cera d'api su tela di lino.
      € 4880
    • Giorgio Vicentini

      Atelier giungla, 2020
      120 x 70 x 5 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api su cartone vegetale.
      € 4880
    • Giorgio Vicentini

      Agosto semplice, 2016
      120 x 120 x 3 cm (h x w x d)
      acrilici, poilifoil e cera d'api su tela di lino.
      € 3700
    • Giorgio Vicentini

      Tre terre emerse, 2021
      51 x 73 x 10 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api scontorni di ondulux piano.
      € 1100
    • Giorgio Vicentini

      Terre Emerse Africa, 2021
      30 x 50 x 7 cm (h x w x d)
      Acrilici e cera d'api scontorni di ondulux piano.
      € 1300
    • Giorgio Vicentini

      Terra emersa - orientale, 2021
      90 x 60 x 7 cm (h x w x d)
      € 1800
    • Giorgio Vicentini

      Terre emerse - boreale, 2021
      70 x 50 x 7 cm (h x w x d)
      € 1100
    • Giorgio Vicentini

      Terre emerse - occidentale, 2021
      80 x 50 x 8 cm (h x w x d)
      € 854
    • Logo
      60 x 50 cm (h x w)
    • Frame
      240 x 200 x 2.5 cm (h x w x d)
    • NYM
      15 x 20 x 1 cm (h x w x d)
      Cookies help us to provide certain features and services on our website. By using the website, you agree that we use cookies. Privacy policy